.:Nick
.:Pass
| profilo | Il Centro Medico-Chirurgico | contattaci | mappa del sito | home |
> home > area quesiti
Menu
» ANDROLOGIA NEWS
» ANATOMIA E FISIOLOGIA DEL SISTEMA GENITALE MASCHILE
MALATTIE DEL SISTEMA GENITALE MASCHILE
» la prostatite
» la disfunzione erettile
» la disfertilità
» le dimensioni e la forma del pene
Leggi quesiti
del mese di
Cerca un quesito
Parola chiave
»avanzata
» RESOCONTO DELLA CHAT

572 di 1397 pagine. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33
34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44
45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55
56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66
67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77
78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88
89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99
100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110
111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121
122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132
133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143
144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154
155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165
166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176
177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187
188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198
199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209
210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220
221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231
232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242
243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253
254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264
265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275
276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286
287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297
298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308
309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319
320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330
331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341
342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352
353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363
364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374
375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385
386 387 388 389 390 391 392 393 394 395 396
397 398 399 400 401 402 403 404 405 406 407
408 409 410 411 412 413 414 415 416 417 418
419 420 421 422 423 424 425 426 427 428 429
430 431 432 433 434 435 436 437 438 439 440
441 442 443 444 445 446 447 448 449 450 451
452 453 454 455 456 457 458 459 460 461 462
463 464 465 466 467 468 469 470 471 472 473
474 475 476 477 478 479 480 481 482 483 484
485 486 487 488 489 490 491 492 493 494 495
496 497 498 499 500 501 502 503 504 505 506
507 508 509 510 511 512 513 514 515 516 517
518 519 520 521 522 523 524 525 526 527 528
529 530 531 532 533 534 535 536 537 538 539
540 541 542 543 544 545 546 547 548 549 550
551 552 553 554 555 556 557 558 559 560 561
562 563 564 565 566 567 568 569 570 571 572
573 574 575 576 577 578 579 580 581 582 583
584 585 586 587 588 589 590 591 592 593 594
595 596 597 598 599 600 601 602 603 604 605
606 607 608 609 610 611 612 613 614 615 616
617 618 619 620 621 622 623 624 625 626 627
628 629 630 631 632 633 634 635 636 637 638
639 640 641 642 643 644 645 646 647 648 649
650 651 652 653 654 655 656 657 658 659 660
661 662 663 664 665 666 667 668 669 670 671
672 673 674 675 676 677 678 679 680 681 682
683 684 685 686 687 688 689 690 691 692 693
694 695 696 697 698 699 700 701 702 703 704
705 706 707 708 709 710 711 712 713 714 715
716 717 718 719 720 721 722 723 724 725 726
727 728 729 730 731 732 733 734 735 736 737
738 739 740 741 742 743 744 745 746 747 748
749 750 751 752 753 754 755 756 757 758 759
760 761 762 763 764 765 766 767 768 769 770
771 772 773 774 775 776 777 778 779 780 781
782 783 784 785 786 787 788 789 790 791 792
793 794 795 796 797 798 799 800 801 802 803
804 805 806 807 808 809 810 811 812 813 814
815 816 817 818 819 820 821 822 823 824 825
826 827 828 829 830 831 832 833 834 835 836
837 838 839 840 841 842 843 844 845 846 847
848 849 850 851 852 853 854 855 856 857 858
859 860 861 862 863 864 865 866 867 868 869
870 871 872 873 874 875 876 877 878 879 880
881 882 883 884 885 886 887 888 889 890 891
892 893 894 895 896 897 898 899 900 901 902
903 904 905 906 907 908 909 910 911 912 913
914 915 916 917 918 919 920 921 922 923 924
925 926 927 928 929 930 931 932 933 934 935
936 937 938 939 940 941 942 943 944 945 946
947 948 949 950 951 952 953 954 955 956 957
958 959 960 961 962 963 964 965 966 967 968
969 970 971 972 973 974 975 976 977 978 979
980 981 982 983 984 985 986 987 988 989 990
991 992 993 994 995 996 997 998 999 1000 1001
1002 1003 1004 1005 1006 1007 1008 1009 1010 1011 1012
1013 1014 1015 1016 1017 1018 1019 1020 1021 1022 1023
1024 1025 1026 1027 1028 1029 1030 1031 1032 1033 1034
1035 1036 1037 1038 1039 1040 1041 1042 1043 1044 1045
1046 1047 1048 1049 1050 1051 1052 1053 1054 1055 1056
1057 1058 1059 1060 1061 1062 1063 1064 1065 1066 1067
1068 1069 1070 1071 1072 1073 1074 1075 1076 1077 1078
1079 1080 1081 1082 1083 1084 1085 1086 1087 1088 1089
1090 1091 1092 1093 1094 1095 1096 1097 1098 1099 1100
1101 1102 1103 1104 1105 1106 1107 1108 1109 1110 1111
1112 1113 1114 1115 1116 1117 1118 1119 1120 1121 1122
1123 1124 1125 1126 1127 1128 1129 1130 1131 1132 1133
1134 1135 1136 1137 1138 1139 1140 1141 1142 1143 1144
1145 1146 1147 1148 1149 1150 1151 1152 1153 1154 1155
1156 1157 1158 1159 1160 1161 1162 1163 1164 1165 1166
1167 1168 1169 1170 1171 1172 1173 1174 1175 1176 1177
1178 1179 1180 1181 1182 1183 1184 1185 1186 1187 1188
1189 1190 1191 1192 1193 1194 1195 1196 1197 1198 1199
1200 1201 1202 1203 1204 1205 1206 1207 1208 1209 1210
1211 1212 1213 1214 1215 1216 1217 1218 1219 1220 1221
1222 1223 1224 1225 1226 1227 1228 1229 1230 1231 1232
1233 1234 1235 1236 1237 1238 1239 1240 1241 1242 1243
1244 1245 1246 1247 1248 1249 1250 1251 1252 1253 1254
1255 1256 1257 1258 1259 1260 1261 1262 1263 1264 1265
1266 1267 1268 1269 1270 1271 1272 1273 1274 1275 1276
1277 1278 1279 1280 1281 1282 1283 1284 1285 1286 1287
1288 1289 1290 1291 1292 1293 1294 1295 1296 1297 1298
1299 1300 1301 1302 1303 1304 1305 1306 1307 1308 1309
1310 1311 1312 1313 1314 1315 1316 1317 1318 1319 1320
1321 1322 1323 1324 1325 1326 1327 1328 1329 1330 1331
1332 1333 1334 1335 1336 1337 1338 1339 1340 1341 1342
1343 1344 1345 1346 1347 1348 1349 1350 1351 1352 1353
1354 1355 1356 1357 1358 1359 1360 1361 1362 1363 1364
1365 1366 1367 1368 1369 1370 1371 1372 1373 1374 1375
1376 1377 1378 1379 1380 1381 1382 1383 1384 1385 1386
1387 1388 1389 1390 1391 1392 1393 1394 1395 1396 1397
Data: 21/8/2007
Nick: ale80
Età: 27
Sesso: m
Provincia: COMO
Domanda:

Gent.mo Prof. Dr. Rando, Le scrivo per avere una consulenza riguardo l'Ureaplasma Urealitycum, dal momento che i due urologi a cui mi sono rivolto sino ad ora non mi hanno saputo dare risposte esaurienti a riguardo. Premetto che a metà Aprile, dopo un tampone uretrale mi è stata diagnosticata questa "infezione". Dopo due terapie a base di Bassado la prima e di Oflocin la seconda, tutt'ora io ho gli stessi sintomi/disturbi di 5 mesi fa e l'infezione non è chiaramente passata. La mia impressione, basandomi sull'esperienza che sto vivendo, è che l'Ureaplasma Urealitycum non venga presa troppo sul serio (almeno dalle persone/urologi a cui mi sono rivolto) quando invece leggo che può causare problemi anche abbastanza gravi. E' possibile che dopo due cicli di antibiotici l'infezione non si ancora debellata? A questo punto mi viene da chiedermi se riuscirò a guarire. Grazie infinitamente per la cortese risposta. Cordiali saluti Alessandro
Risposta:

Lei sta dando troppa importanza al batterio in questione. Mi dice che l'infezione non è passata perché l'ha ulteriormente verificata con la coltura o perché ha gli stessi disturbi? Deve tenere presente che i batteri e i microrganismi in genere albergano e si sviluppano dove ci siano le condizioni migliori e non c'è antibiotico che li elimini stabilmente se non si correggono le condizioni che ne hanno favorito l'impianto e lo sviluppo. Sono state verificate le condizioni strutturali e funzionali del suo apparato (prostata, scroto, testicoli, pene con il prepuzio, ecc.) con i dovuti esami eseguiti contestualmente? O è solo stato eseguito un tampone a cui è seguita solo la terapia antibiotica che ovviamente poco o nulla di sostanziale poteva e può fare? Lei riuscirà a risolvere i suoi disturbi se e solo se le cose saranno fatte bene e con attenzione, altrimenti rischia di entrare nel giro vizioso dell'assunzione continua di antibiotici con cui otterrà solo il risultato di generare resistenze e massacrare il suo fegato e il suo intestino.
Data: 21/8/2007
Nick: maxagre1010
Età: 33
Sesso: m
Provincia: LODI
Domanda:

Gentile Dottor Rando, dopo un aver seguito con molto interesse le sue preziose consulenze mi sono deciso di contattarla prossimamente per eseguire una visita di controllo. Non le nascondo un minimo di preoccupazione essendo la prima volta che mi sottopongo ad una visita del genere. Dai suoi post mi sembra di capire che sono fondamentali la visita di controllo (immagino palpazione del pene e dei testicoli) e l’ecografia transrettale. Mi potrebbe dire dunque la parcella complessiva per questi due esami? Inoltre, mi potrebbe dire la durata del tutto, un ora e mezza? Infine, l’ecografia transrettale ho letto richiede una preparazione, come avere il retto libero. Per questo dovrei occuparmene personalmente prima di venire dal lei o verrà effettuato nel suo studio? Infine, è dolorosa? Ringraziandola anticipatamente per la sua cordiale risposta le porgo cordiali saluti.
Risposta:

La valutazione preliminare richiede solo l'ecografia transaddominale e la scrototesticolare che faremo contestualmente alla visita e da cui deriveranno le indicazione sul come procedere per gli eventuali pacchetti comleti di esami. Il costo di tale valutazione clinico-ecografica è di 300 €. Se vuole aggiungere anche lo spermiogramma, il costo di questo è di 200 €. Non serve alcuna preparazione specifica salvo la vescica moderatamente piena (circa 2 ore senza urinare dopo aver bevuto mezzo litro di acqua) e nel caso dello spermiogramma 2 giorni di astinenza dall'ultima ejaculazione.
Data: 21/8/2007
Nick: zenith
Età: 25
Sesso: m
Provincia: BOLOGNA
Domanda:

egregio prof. Rando, questa mattina all'ospedale maggiore ho fatto un'ecografia renale (tutto ok tranne una cisti [è ipoecogena] di 14 mm di diametro nel rene sx) ora sono in attesa di quella prostatica TR (anche se l'ecografista mi ha anticipato che da sopra non vede nulla di particolare). Desidero gentilmente domandarle se le cisti influiscono sull'apparato genitale e se eventualmente possono essere rimosse dai reni. E inoltre ecograficamente che cosa indica un cono d'ombra? se non erro la calcolosi renale ecograficamente è associata spesso a coni d'ombra, ma le iperecogenicità prostatiche generalmente no. Questo significa che i calcoli prostatici non sono veri e propri calcoli (intesi come vere e proprie "pietrificazioni") ma qualcosa di piu molle? Ancora grazie molte
Risposta:

Attenzione agli ecografisti che non vedono nulla a livello pelvico-prostatico... in generale sottovalutano le condizioni e praticamente mai eseguono la fase doppler. Peraltro fare l'eco TR separata e giorni dopo la TA pone questioni di correlazione degli esiti. Le cisti renali sono espressioni di fattori degenerativi o ostruttivi del parenchima renale; tuttavia quando uniche, isolate e piccole come sembra essere quella a lei rilevata, non danno problemi e non vanno trattate ma solo monitorate nel tempo (una volta l'anno). Il cono d'ombra ecografico è sempre legato alla presenza di calcificazioni tissutali compatte o di calcoli (calcificazioni libere in uno spazio cavitario - ad es. bacinetto, uretere, colecisti, dotti biliari, ecc.): tale condizione va valutata con molta attenzione e sempre (così come la ciste in sede di diagnosi iniziale) con l'urografia. La prostata non fa calcolosi non avendo spazi liberi dove far aggregare i sali di calcio, ma fa solo calcificazioni tissutali più o meno compatte.
Data: 21/8/2007
Nick: Frans
Età: 17
Sesso: m
Provincia: NAPOLI
Domanda:

Dottore le scrivo per chiederle di darmi un parare su un paio di dubbi che si presentano nella mia mente: Nella tenerissima età si presentò per me il problema di un testicolo che non era sceso nello scroto (mi sembra che il termine giusto sia atrofico ma non ne sono sicuro) e ho fatto appena possibile l'intervento per sopperire a questo problema. Il testicolo interessato era il destro: oggi che ho 16 anni è normale che sia proprio il testicolo destro quello più sviluppato tra i 2? (Di solito dovrebbe essere il contrario?) Le parlo infatti di un testicolo destro che rispetto al sinistro "pende" di 1,5 cm in più ed e evidentemente più grande. Il secondo quesito rigurda l'erezione del mio pene: è normale che il mio pene eretto sia come quello indicato da questa immagine? http://www.andrologiaonline.it/apparato/08.jpg Cioè è normale che arrivi ad essere parallello all'addome? Tale tipo di erezione può portare problemi nell'attività sessuale? La ringrazio per la presa visione dei quesiti e spero di ricevere a breve una sua risposta
Risposta:

Il suo testicolo alora era un testicolo ritenuto e se, come mi sembra, l'intervento fu fatto comunque troppo tardi allora il suo testicolo dx ha certamente problemi di struttura e funzione e non è certamente di dimensioni maggiori del sx. L'apparante maggiore dimensione è più facilente dovuta alla presenza di liquido peritesticolare costituente un idrocele (anche strutturato per reazioni infiammatorie che dà luogo a fibroidrocele) che va accuratamente valutato nel contesto di una altrettanto accurata valutazione di tutto il suo apparato della relativa funzione da parte di un andrologo molto attento che esegua contestualmente i dovuti esami. E' normale in un adolescente che l'angolo tra il piano addominale e il piano penieno sia molto piccolo così da rendere il pene quasi parallelo; ciò è principalmente dovuto alla minore lunghezza del legamento sospensore e/o al consistente tono della muscolatura addominale; l'uso nella sessualità e un maggiore rilassamento concorreranno a dare un angolo maggiore; in ogni caso non avrà particolari problemi gestionali nella sessualità e alla peggio si potrà sempre provvedere con una plastica del legamento sospensore... ma non ora.
Data: 20/8/2007
Nick: mamo50
Età: 20
Sesso: m
Provincia: MESSINA
Domanda:

salve egregio dottore mi sono iscritto da poco al sito. Sono un ragazzo di vent'anni e speravo che potesse aiutarmi, infatti ho alcune cose da chiedere: 1- Ho qualche problema riguardo il mio pene, nn solo per le dimensioni (13 cm in erezione), ma anche di retrazione, mi spiego meglio: in qualsiasi momento della giornata mi capita spesso che il mio pene si retrae (diventando inguardabile,cosa da staccarlo via) anche senza motivo...la cosa mi pare strana avendo letto da tutte le parti che la retrazione avviene o per freddo,paura, oppure per vecchiaia...mi succede spesso o senza motivo oppure camminando, facendo sport, sollevando pesi, facendo la doccia, andando di corpo e così via. 2- Da un pò di tempo (un mese circa) sto provando ad aumentare le dimensioni del mio pene ma con un metodo mio, volevo sapere se è efficace o meno: prendo il pene con indice e medio e pollice, e faccio un movimento su e giu tipo masturbazione, però facendo scoprire la parte nascosta del pene, e poi stringendo e salendo su fin sotto il glande in modo da "stirare" il tessuto. lo faccio circa 25-30 min.al giorno. Li per li sembri funzionare infatti in stato di flaccidità diventa più grande e sono più visibili le vene. 3- So bene che questo è un sito di andrologia, e quidi le sembrerà strana la mia domanda ma speravo che potesse darmi un aiuto (la prego): la mia ragazza non prova il piacere che dovrebbe provare facendo sesso con me... non solo l'orgasmo, che è stato sempre assente, ma anche al livelo di piacere dice che si eccita tanto, infatti ha la lubrificazione normalissima (molto spesso pure abbondante), ma nn prova il piacere che insomma provano tutte le altre ragazze... neanche con le dita e se provo a stimolarle il clitoride dice che le da fastidio. Ho letto che potrebbe essere anorgasmia, ma non sono riuscito a trovare un caso che contempli il caso di assenza di piacere totale. Forse ci vorrebbe una cura a base di ormoni. Non so cosa fare sono abbastanza disperato per tutto. Ho finito con le domande spero tanto che lei mi risponda. Grazie
Risposta:

1) il pene può retrarsi anche molto quando è molto elastico e sussitono condizioni che sono quelle elencate da lei a cui va aggiunto l'affaticamento (sforzo fisico da attività sportiva), la temperatura dell'acqua della doccia o del bagno anche se non sgradevole per il resto del corpo, tensioni occasionali nella vita quotidiana; di ciò non deve preoccuparsi più di tanto se poi basta stimolarlo per farlo tornare a dimensioni di flaccidità più accettabili; peraltro le sue dimensioni non sono eclatanti e quindi è evidente che le variazioni relative siano più significative, ma sul tutto si può provvedere dopo aver verificato che non sussitano questioni strutturali e funzionali del sistema genitale nel suo complesso. 2) non faccia assolutamente autoterapia o rischia di farsi del male; se vuole attivare un percorso di incremento dimensionale si rivolga ad un andrologo esperto della questione, che esegua prima le dovute valutazioni sulla struttura e funzione genitale e sui suoi stati tensivi, che infine attivi un programma adeguato di terapia dimensionale o farmaco-meccanico o se vuole anche chirurgico. 3) è evidente che la sua partner ha dei probvlemi nella gestione della propria sessualità e che per risolvrli deve rivolgersi ad un ginecologo molto attento che valuti non solo le condizioni genitali, ma anche quelle comportamentali e nel caso poi attivi l'adeguato percorso di riequilibrio... anche qui le autoterapie non servono.
Data: 20/8/2007
Nick: gege
Età: 26
Sesso: m
Provincia: ROMA
Domanda:

Da quanto lei mi dice, non è assolutamente certo che io abbia trasmesso la candida pur essendone affetta la mia partner e pur avendo rapporti non protetti.Se ce l'avessi potrei accorgermene da sintomi o segnali facilmente visibili o chiaramente riscontrabili o potrei accorgermene solamente effettuando qualche tipo di analisi o test medici?Le chiedo questo perche non ho notato alcun tipo di cambiamento ne sul mio corpo ne sul mio pene e mi sono posto il problema dell'eventuale trasmissione della candida solo in seguito alla visita ginecologica della mia partner.Ringraziandola di nuovo, le invio i miei più cordiali saluti.
Risposta:

La candida è un fungo ubiquitario che è sempre presente sulle mucose di chiunque. La condizione patologica è solo la sua crescita eccessiva e non controllata dalle condizioni ambientali della mucosa (tendenza alla alcalinità, basso livello di difesa immunitaria, carenza dei batteri competitori, squilibri funzionali) come già le ho detto. Ovvio che pertanto lei possa essere (come certamente è) sanissimo in relazione alla proliferazione della candida, ovvero che abbia quel tanto che tutti hanno, compresa la sua partner quando tornerà ad essere in equilibrio. Tale sua condizione non richeide esami particolari specifici e soprattutto non richiede terapia specifica che è peraltro molto tossica. La sua partner ha ipersviluppato la candida (candidiasi vaginale) presumibilmente per questioni proprie di disfunzione vaginale e/o genitale e/o generale come già le ho segnalato e a nulla servirà, se non estempraneamente, la terapai con il diflucan locale e generale... mentre fondamentale sarà il ripristino degli equilibri locali (popolazioen dei lattobacilli) e generali (neuroimmunoendocrini, nutrizionali, comportamentali). Le ho già suggerito in ogni caso una valutazione preliminare andrologica con i tre esami necessari eseguiti contestualmente (ecografia prostatica transaddominale con fase doppler, ecografia scrototesticolare con fase doppler e spermiogramma): faccia ciò e lasci perdere la candida... sarà molto più utile in via preventiva e se emergerà qualche problema (parafimosi compresa) allora si provvederà nel merito.
Data: 20/8/2007
Nick: zenith
Età: 25
Sesso: m
Provincia: BOLOGNA
Domanda:

gentile prof. Rando, avrei dimenticato una cosa: l'aggregazione di urati all'interno della prostata avviene con maggior facilità in un ambiente acido o alcalino? Grazie tante
Risposta:

Come per tutte le deposizioni di sali, in un ambiente alcalino. Tale ambiente riduce notevolmente la disponibilità di ione idrogeno (responsabile del grado di acidità) e favorisce il legame più stabile con gli altri ioni, in particolare con lo ione calcio.
Data: 20/8/2007
Nick: rivetta
Età: 21
Sesso: m
Provincia: TREVISO
Domanda:

mi scusi non ho capito...potrei diventare sterile?io vorrei aggiungere che non sento dolori al pube al massimo un leggero fastidio...non esistono medicinali che posso farmi prescrivere per curare la prostatite?
Risposta:

Quanto ha già osservato è di per sé un segnale di cattiva qualità dello sperma che mette in sofferenza anche buone produzioni testicolari di spermatozoi. Potrebbe anche accadere l'induzione di disfertilità di vario grado sino alla sterilità, se trascura la cosa o se non viene trattata adeguatamente. I farmaci ci sono, ma la prescrizione dipenderà dall'esito delle valutazioni eseguite per bene e contestualmente da un andrologo molto attento. Non può fare le cose da solo o solo con il medico di base.
Data: 20/8/2007
Nick: rivetta
Età: 21
Sesso: m
Provincia: TREVISO
Domanda:

Salve,sono un ragazzo di 21 anni e presento al momento della eiaculazione tracce gelatinose gialle nel mio sperma...questo fenomeno ogni tanto nn si presenta ma sono poke le volte ke nn succede...spesso questi granuli giallognoli sono presenti...vorrei sapere se influiscono sulla mia fertilità e se è qualcosa di preoccupante..ringrazio anticipatamente per l'aiuto
Risposta:

E' un sengale forte di una almeno discreta prostatite che trascina da tempo e che ovviamente influisce negativamente su tutta la funzione genitale, fertilità compresa. Deve rapidamente rivolgersi ad un andrologo molto attento che esegua i dovuti esami (in prima battuta almeno quelli preliminari qui spesso indicati) contestualmente e completamente (sono indicati nella scheda per la prostatite). Poi andrà impostata la corretta terapia ricostitutiva e ove sia necessaria la correzione chirurgica per l'eventuale idrovaricocele e parafimosi.
Data: 20/8/2007
Nick: alexlg
Età: 33
Sesso: m
Provincia: PARMA
Domanda:

Salve dottore sono un ragazzo di 32 anni,da tanti anni con una storia continua perchè convivente.Io credo di avere un problema di eiaculazione precoce visto che è un probl.che c'è sempre stato,e c'è ancora almeno nel 70%dei rapporti che ho.Purtroppo sta diventando un problema con mia moglie anche se lei mi ha sempre capito nella maggior parte dei casi, pero'non posso andare avanti cosi'.Anche a me a volte non mi va neanche di provare perchè so che poi lei rimane a metà sempre sul piu'bello.Il rapporto non dura mai piu'di 3-5 min.tutti e 2 proviamo molto piacere ma io non riesco a frenare l'impulso di eiaculare anche se provo a convincermi che è una questione psicologica e non ci penso.Non cambia mai niente sul piu'bello tutto finisce e ci stiamo male entranbi,lei perchè rimane a metà e io perchè so di non averla soddisfatta e in piu'non ho avuto il piacere come quando veniamo assieme.PS:anche in passato con altre esperienze ho avuto piu'volte lo stesso probl.Quando poi c'è tanta passione e piacere sono capace di eiaculare in 1 minuto.Cosa mi consiglia?Grazie in anticipo.
Risposta:

Chi ha mai detto che il suo problema di carente controllo dell'ejaculazione sia una questione psicologica? L'ejaculazione precoce è un disturbo per cui un uomo non è in grado di controllare per un tempo sufficiente (almeno 20-30 minuti) lo stimolo ejaculatorio. Le cause sono diverse e tra loro associate variabilmente. Tra queste lo stress, la prostatite, il frenulo breve, il prepuzio stretto, le irritazioni del glande, l'ansia, il carente tono perineale. E' evidente che in primo luogo vanno definite le ragioni e poi attivato il corrispondente schema terapeutico. Se vuole mi chiami al 335226344 e fisseremo un appuntamento o per una valutazioen preliminare o addirittura per l'esecuzione completa dei dovuti esami che richiede mezza giornata.
572 di 1397 pagine. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33
34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44
45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55
56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66
67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77
78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88
89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99
100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110
111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121
122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132
133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143
144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154
155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165
166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176
177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187
188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198
199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209
210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220
221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231
232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242
243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253
254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264
265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275
276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286
287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297
298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308
309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319
320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330
331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341
342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352
353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363
364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374
375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385
386 387 388 389 390 391 392 393 394 395 396
397 398 399 400 401 402 403 404 405 406 407
408 409 410 411 412 413 414 415 416 417 418
419 420 421 422 423 424 425 426 427 428 429
430 431 432 433 434 435 436 437 438 439 440
441 442 443 444 445 446 447 448 449 450 451
452 453 454 455 456 457 458 459 460 461 462
463 464 465 466 467 468 469 470 471 472 473
474 475 476 477 478 479 480 481 482 483 484
485 486 487 488 489 490 491 492 493 494 495
496 497 498 499 500 501 502 503 504 505 506
507 508 509 510 511 512 513 514 515 516 517
518 519 520 521 522 523 524 525 526 527 528
529 530 531 532 533 534 535 536 537 538 539
540 541 542 543 544 545 546 547 548 549 550
551 552 553 554 555 556 557 558 559 560 561
562 563 564 565 566 567 568 569 570 571 572
573 574 575 576 577 578 579 580 581 582 583
584 585 586 587 588 589 590 591 592 593 594
595 596 597 598 599 600 601 602 603 604 605
606 607 608 609 610 611 612 613 614 615 616
617 618 619 620 621 622 623 624 625 626 627
628 629 630 631 632 633 634 635 636 637 638
639 640 641 642 643 644 645 646 647 648 649
650 651 652 653 654 655 656 657 658 659 660
661 662 663 664 665 666 667 668 669 670 671
672 673 674 675 676 677 678 679 680 681 682
683 684 685 686 687 688 689 690 691 692 693
694 695 696 697 698 699 700 701 702 703 704
705 706 707 708 709 710 711 712 713 714 715
716 717 718 719 720 721 722 723 724 725 726
727 728 729 730 731 732 733 734 735 736 737
738 739 740 741 742 743 744 745 746 747 748
749 750 751 752 753 754 755 756 757 758 759
760 761 762 763 764 765 766 767 768 769 770
771 772 773 774 775 776 777 778 779 780 781
782 783 784 785 786 787 788 789 790 791 792
793 794 795 796 797 798 799 800 801 802 803
804 805 806 807 808 809 810 811 812 813 814
815 816 817 818 819 820 821 822 823 824 825
826 827 828 829 830 831 832 833 834 835 836
837 838 839 840 841 842 843 844 845 846 847
848 849 850 851 852 853 854 855 856 857 858
859 860 861 862 863 864 865 866 867 868 869
870 871 872 873 874 875 876 877 878 879 880
881 882 883 884 885 886 887 888 889 890 891
892 893 894 895 896 897 898 899 900 901 902
903 904 905 906 907 908 909 910 911 912 913
914 915 916 917 918 919 920 921 922 923 924
925 926 927 928 929 930 931 932 933 934 935
936 937 938 939 940 941 942 943 944 945 946
947 948 949 950 951 952 953 954 955 956 957
958 959 960 961 962 963 964 965 966 967 968
969 970 971 972 973 974 975 976 977 978 979
980 981 982 983 984 985 986 987 988 989 990
991 992 993 994 995 996 997 998 999 1000 1001
1002 1003 1004 1005 1006 1007 1008 1009 1010 1011 1012
1013 1014 1015 1016 1017 1018 1019 1020 1021 1022 1023
1024 1025 1026 1027 1028 1029 1030 1031 1032 1033 1034
1035 1036 1037 1038 1039 1040 1041 1042 1043 1044 1045
1046 1047 1048 1049 1050 1051 1052 1053 1054 1055 1056
1057 1058 1059 1060 1061 1062 1063 1064 1065 1066 1067
1068 1069 1070 1071 1072 1073 1074 1075 1076 1077 1078
1079 1080 1081 1082 1083 1084 1085 1086 1087 1088 1089
1090 1091 1092 1093 1094 1095 1096 1097 1098 1099 1100
1101 1102 1103 1104 1105 1106 1107 1108 1109 1110 1111
1112 1113 1114 1115 1116 1117 1118 1119 1120 1121 1122
1123 1124 1125 1126 1127 1128 1129 1130 1131 1132 1133
1134 1135 1136 1137 1138 1139 1140 1141 1142 1143 1144
1145 1146 1147 1148 1149 1150 1151 1152 1153 1154 1155
1156 1157 1158 1159 1160 1161 1162 1163 1164 1165 1166
1167 1168 1169 1170 1171 1172 1173 1174 1175 1176 1177
1178 1179 1180 1181 1182 1183 1184 1185 1186 1187 1188
1189 1190 1191 1192 1193 1194 1195 1196 1197 1198 1199
1200 1201 1202 1203 1204 1205 1206 1207 1208 1209 1210
1211 1212 1213 1214 1215 1216 1217 1218 1219 1220 1221
1222 1223 1224 1225 1226 1227 1228 1229 1230 1231 1232
1233 1234 1235 1236 1237 1238 1239 1240 1241 1242 1243
1244 1245 1246 1247 1248 1249 1250 1251 1252 1253 1254
1255 1256 1257 1258 1259 1260 1261 1262 1263 1264 1265
1266 1267 1268 1269 1270 1271 1272 1273 1274 1275 1276
1277 1278 1279 1280 1281 1282 1283 1284 1285 1286 1287
1288 1289 1290 1291 1292 1293 1294 1295 1296 1297 1298
1299 1300 1301 1302 1303 1304 1305 1306 1307 1308 1309
1310 1311 1312 1313 1314 1315 1316 1317 1318 1319 1320
1321 1322 1323 1324 1325 1326 1327 1328 1329 1330 1331
1332 1333 1334 1335 1336 1337 1338 1339 1340 1341 1342
1343 1344 1345 1346 1347 1348 1349 1350 1351 1352 1353
1354 1355 1356 1357 1358 1359 1360 1361 1362 1363 1364
1365 1366 1367 1368 1369 1370 1371 1372 1373 1374 1375
1376 1377 1378 1379 1380 1381 1382 1383 1384 1385 1386
1387 1388 1389 1390 1391 1392 1393 1394 1395 1396 1397