top of page

L'equilibrio ossido-riducente (s-ORP e mot-ORP) nello sperma


La qualità dello sperma dipende da diversi fattori, ma uno dei più importanti è l'equilibrio ossido-riducente che deve essere spostato lievemente verso lo stato ossidativo.


Tale equilibrio si misura sia in relazione alla concentrazione di tutti gli spermatozoi (s-ORP) che in relazione alla concentrazione degli spermatozoi mobili (mot-ORP), fornendo un quadro complessivo del tipo di ambiente spermatico.


Le ragioni della modificazione dell'equilibrio possono essere le infiammazioni, le congestioni, le infezioni, il varicocele e l'idrocele di ogni grado, fattori tossici ed aspetti del sistema generale metabolico-ossidativo e nutrizionale.


Quando il livello ossidativo aumenta gli spermatozoi si alterano nella loro struttura, nella membrana, nella capacità motoria e soprattutto si altera il DNA in essi contenuto con conseguenze importanti sulla qualità della fertilizzazione.


Quando il livello ossidativo si riduce troppo, ovvero aumenta il livello riducente, gli spermatozoi perdono la capacità di attivarsi per fecondare.


Determinare quindi il s-ORP e il mot-ORP è fondamentale per valutare la qualità dello sperma, insieme ai parametri base così da fornire la giusta importanza ai fattori in gioco. Misurare il s-ORP s-ORP e il mot-ORP oggi è semplice, con test da eseguire sullo sperma in pochi minuti presso il laboratorio che esegue lo spermiogramma.

3 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti