top of page
  • Immagine del redattoreDr. Carlo Rando

Prepuzio e Frenulo


il prepuzio ed il frenulo normali: due componenti del pene importanti
Prepuzio e Frenulo

Il prepuzio e il frenulo... gioia, passione, tormento degli uomini sin dalla più tenera età.


Il prepuzio normale è una componente del pene oggetto di innumerevoli discussioni, ma di pochi studi controllati; una componente del pene oggetto di azioni sociali, religiose, filosofiche, comportamentali.


Il prepuzio è la piega di cute e mucosa che copre il glande: la parte esterna è la cute, la parte interna è la mucosa.

Nella zona ventrale il prepuzio forma una sottile piega della mucosa, estesa longitudinalmente da da 5 a 25 mm, detta frenulo o filetto, che lo connette al vertice del glande e che è una parte molto sensibile.

Alcuni ritengono che il prepuzio sia un residuo evolutivo, altri che abbia funzioni protettive; alcuni lo ritengono un fattore di piacere, altri solo un fastidioso problema.


In circa il 20% degli uomini è ben aperto, copre dalla metà ai due terzi del glande a pene flaccido e in erezione scende spontaneamente sotto al glande, lasciandolo interamente scoperto, non produce restringimenti sotto al glande e si riposiziona spontaneamente, non dà mai luogo a ristagni o a depositi di materiale di desquamazione o derivante dai microrganismi.


Questa condizione è normale e il prepuzio può essere mantenuto, sempre con buona attenzione all’igiene locale che tuttavia è molto semplice e spesso richiede solo l’acqua corrente.


Deve essere una buona abitudine lavare la zona più volte al giorno, sempre con acqua corrente, meglio in corrispondenza della minzione e certamente dopo l’ejaculazione.


Nulla vieta tuttavia che per ragioni culturali o religiose o di prevenzione si possa procedere alla sua asportazione tramite la circoncisione radicale.


Il frenulo potrebbe essere troppo corto o poco elastico


, così da rendere meno agevole la retrazione del prepuzio ed indurre la flessione del vertice del glande.


Tale aspetto è facilmente correggibile con la frenuloplastica che provvede ad allungare il frenulo stesso.


Per la valutazione del prepuzio e l'eventuale intervento è possibile rivolgersi allo studio del Prof. Dr. Carlo Rando, in viale Monza a Milano.





31 visualizzazioni

Comments


bottom of page